Seguici su Facebook

Ricerca un città o un consiglio

#9 Piazza Ducale, Vigevano

Piazza Ducale, Vigevano, Pavia, Italia
“Una sinfonia su quattro lati” secondo la definizione del maestro Arturo Toscanini.
Nella piccola città di Vigevano si nasconde una perla rinascimentale sconosciuta ai più: Piazza Ducale, con i suoi 134 metri di lunghezza e 48 di larghezza, i tre lati su cui si affacciano antichi edifici con i loro portici, il Castello Sforzesco e la Cattedrale di Sant’Ambrogio nell’unico lato non porticato.
La piazza è il cuore antico e moderno di Vigevano, un salotto all’aperto, il punto di riferimento e d’incontro preferito dai vigevanesi e dai turisti, con i tanti negozietti e bar che si affacciano su di essa. Vi consigliamo di sedervi ai tavolini esterni di uno dei tanti bar ed ammirare quest’immenso spazio scenografico ricco di suggestione ed armonia.

Curiosità:
La piazza venne ideata dal Bramante con l’aiuto di Leonardo da Vinci e costruita poi tra il 1492 ed il 1494 per volere della famiglia Sforza come anticamera d’onore al Castello Sforzesco, (diventato poi Palazzo Ducale, da qui il nome della piazza) uno dei più grandi in Europa per estensione ed in fase avanzata di restauro e recupero con mostre e musei.

Oltre all’indubbio fascino architettonico, vale la pena visitare il museo della calzatura di Pietro Bertolini, situato all’interno del Castello Sforzesco. Il castello si affaccia direttamente su Piazza Ducale ed è facilmente individuabile grazie all’alta torre che spicca tra gli edifici circostanti.

Comments