Seguici su Facebook

Ricerca un città o un consiglio

#10 Hammam della Rosa

Viale Abruzzi 15, 20131 Milano
L'Hammam della Rosa è il primo autentico Hammam a Milano dove, secondo la tradizione termale mediorientale e magrebina, uomini e donne possono recarsi al bagno turco assieme e vivere i propri rituali estetici, terapeutici e anche sociali ritrovando la gioia di un totale relax. Nel rituale dell'hammam bellezza e benessere, cura del corpo e relax della mente, si mescolano.
Come diceva Sherazade, l’indimenticabile protagonista delle Mille e una notte: “una città non è completa se non ha il suo bagno turco”… ora anche Milano ha il suo autentico hammam. 
La seducente ambientazione orientale con i suoi tappeti berberi, gli arazzi uzbeki, le pareti in genere moresko e i tavolini in ferro battuto, ben introduce il percorso termale tra le varie stanze nel rispetto della tradizione turca. Si possono fare inoltre svariati trattamenti e massaggi, c’è la sala relax con rinfresco arabo e un Cafè Letterario in cui vengono organizzati eventi e aperitivi, completi di massaggi e tatuaggi all’henné.
Distante dall'idea un po' fighetta di benessere e decisamente lontano dallo sfarzo e dal lusso di alcuni luoghi meneghini simili, l
'Hammam della Rosa è un luogo "autentico" ed unico nel suo genere.

Curiosità
Una pratica che viene da lontano e che affascina migliaia di persone di cultura diversa, l'Hammam, o meglio conosciuto come bagno turco, arriva dai Paesi Mediorientali ma affonda le sue radici nell’antico mondo greco-romano. Tradizionalmente riservato alle sole donne, oggi propone agli uomini e soprattutto alle coppie speciali percorsi dedicati: come il “Percorso della Rosa” che riprende i gesti rituali del bagno turco tradizionale.
Fatevi trasportare dalla filosofia dell'Hammam della Rosa: dimenticate il telefonino, gli appuntamenti, l'orologio e lo stress milanese, abbandonatevi alle coccole e al relax e godetevi la quiete più assoluta.
E' necessario disporre di almeno un paio d'ore di tempo per godere pienamente delle terme e delle spa.

Comments