Seguici su Facebook

Ricerca un città o un consiglio

#8 Le Balze del Valdarno

Reggello, Firenze, Toscana
Poco più a nord del Parco delle Fumarole di Sasso Pisano, restando sempre in Toscana tra le provincie di Firenze ed Arezzo, troviamo un fenomeno naturale unico conosciuto col nome di Balze del Valdarno.
In un'area estremamente estesa, che si snoda tra i comuni di Terranova Bracciolini, Loro Ciuffenna, Castelfranco di Sopra, Pian di Scò, Laterina, in provincia di Arezzo e Reggello e Firenze, è possibile ammirare questo fenomeno venutosi a formare grazie ai sedimenti di un lago preistorico che occupava l’attuale Valdarno, i quali, in seguito al graduale ritiro del lago stesso sono stati modellati dagli agenti atmosferici.

I pinnacoli e le guglie rocciose, che danno il nome alle Balze del Valdarno, sono alte fino ad un centinaio di metri e sono costituiti da sabbie, argille e ghiaie stratificate, di forme diversificate, intreccianti in profonde gole.

Curiosità:
Tra i molti punti panoramici e le passeggiate delle Balze del Valdarno consigliamo un sentiero segnalato dal CAI (Club Alpino Italiano): si tratta di un percorso ad anello di circa 5 km che parte nei pressi dell’ufficio postale subito fuori le mura di Castelfranco di Sopra in provincia di Arezzo.
Vi ritroverete immediatamente immersi nella splendida natura della Toscana passeggiando tra boschi, colline, vigneti e prati; questo alternarsi di paesaggi inaspettati dominati dal fascino delle guglie e pinnacoli a strapiombo vi farà innamorare delle bellissime Balze del Valdarno.

Comments