Seguici su Facebook

Ricerca un città o un consiglio

#8 Piazza Pretoria, Palermo

Piazza Pretoria, Palermo, Italia
“Fonte stupendissima che non ha pari in Fiorenza” queste le parole del famoso artista fiorentino Giorgio Vasari quando vide Piazza Pretoria.
Nel cuore di Palermo si nasconde questo gioiello del manierismo: circondata da tutti i lati dal Palazzo Pretorio (sede del Comune), dalla Chiesa di Santa Caterina, da due palazzi baronali (Palazzo Boncore e Palazzo Bordonaro) e dall’imponente scalinata su via Maqueda sorge una splendida fontana, Fontana Pretoria (da cui la piazza prende nome) scolpita nel 1500 dal maestro Francesco Camilliani.

Curiosità:
La fontana che impreziosisce Piazza Pretoria, inizialmente destinata al Palazzo San Clemente di Firenze, venne acquistata nel 1573 dal Senato palermitano. Per far posto all’imponente opera vennero demolite numerose abitazioni.

Piazza Pretoria è nota a Palermo anche con il nome di Piazza della Vergogna; ci sono due leggende sull’origine di questo nome: la prima è che la fontana sia stata considerata come emblema di una municipalità corrotta, la seconda racconta che le suore di clausura del convento di Santa Caterina (che si affaccia sulla piazza stessa), non accettando di buon grado la costruzione della Fontana Pretoria e delle sue tante statue “nude”, ribattezzarono la piazza in Piazza della Vergogna appunto.

Comments